17 feb Mariotti ha ricevuto una batosta ben peggiore di qualsiasi caduta con lo skate: un infame (e la parola è pesata) è andato a dire a persone vicine alla famiglia della sua fidanzata quelle storie che giravano su di lui, ovvero che partecipi a film “particolari”, e ci ha aggiunto qualche altra carognata di suo.

Ora a causa di queste falsità i genitori della fidanzata l’hanno costretta a interrompere i rapporti con lui. Se il tale di cui sopra non si risolverà a ritrattare le sue parole di fronte a tutti si ritroverà denunciato per calunnia e diffamazione e dovrà difendersi in tribunale. Anche se non legge SkateCoffee sarebbe bene che riflettesse sul fatto che la multa può essere molto salata visto che queste balle è andate a raccontarle in una panetteria piena di testimoni.

Per la cronaca: Emanuele Mariotti adesso lavora per un’agenzia di viaggi che organizza (reggetevi forte) i pellegrinaggi alla chiesa di Padre Pio ed ha fatto domanda per lavorare come Metronotte.

Non lavora e non ha mai lavorato per nessuna produzione cinematografica di nessun tipo eccetto che per il video Unknowns Vol.1 e l’unico difetto che ha -e tutti lo sanno- è di essere un tipo che fa un sacco di caciara durante i contest.

12 feb amartìaggiornaersito@yahoo.com, questo è uno degli ultimi iscritti alla mailing list, sembra che non sia soddisfatto… Allora ecco due skatefilez belli caldi: l’inaugurazione dello StrikePark e una domenica allo skatepark di Capurso (Bari)

– Prossimo aggiornamento: what’s up in California?

5 feb Aggiornamenti fondamentali:

1) la serata del park inizia alle 19, mentre i concerti cominceranno alle 22 circa.

2) Cinema: Skateboard Confidential: venerdì 6 e sabato 7 febbraio ore 21.00 Rialto sant’ambrogio, via sant’ambrogio 4, roma con Deanna& Ed Templeton, paolo martinelli, cristiano panepuccia, davide stampa. Un film inedito su Ed Templeton, fondatore della Toy Machine nonchè artista trasgeressivo. Ingresso gratis agli skater e amiche 🙂

5 gen Le avevo messe, ma non avevo messo il link: le foto da Rutigliano (BARI), Cristopher e Leonardo skateano negli stessi spot, mi hanno mandato le foto separatamente, quale sarà la ‘scena’ in città? Una foto vale mille parole, mancano però gli aggettivi… Si conoscono, sono amici? Sono avversari? Non lo sapremo finchè qualcuno non ci manderà qualche parola in più. Intanto, Rutigliano rappresenta, WORD!